6 marzo 2012

Per monumenti...

Ritorno all'Abbazia di San Giovanni in Venere per una serie di tavole che fanno parte di un nuovo progetto su commissione e che riguarda tutto il territorio circostante. Ho iniziato da qui anche per provare della carta per me insolitamente ruvida e testarne così la resa. I muri di antiche pietre così granulose si prestano bene a questo tipo di carta e direi che il test è stato positivo. Il giorno dopo mi sono spostato più a nord, a San Vito Chietino per partecipare alla 5a giornata delle ferrovie dimenticate dove, l'associazione Zona 22 ha organizzato una passeggiata su parte dell'ex-tracciato e ha presentato un progetto di recupero di alcune strutture di servizio abbandonate per offrire servizi sociali alla comunità locale. Ho avuto modo di esporre i miei acquerelli e confrontarmi con i visitatori, cosa che reputo un'esperienza sempre gratificante.





video

1 commento:

  1. Belli! A volte bastano dei dettagli per suggerire un paesaggio, un'atmosfera...

    RispondiElimina